ANNO DELLA VITA CONSACRATA: La Vita consacrata: gioia nello splendore della divina bellezza

Pubblicato: 12 giugno 2015 in Uncategorized

cons fma2

Maria Domenica Mazzarello si distingue come santa della gioia-allegria e della carità. La sua biografia può intitolarsi Il comandamento della gioia. Ella afferma che l’allegria è segno di amore, mentre la tristezza è madre della tiepidezza. Qualche espressione tra le tante tratte dalle sue Lettere. «Coraggio a perseverare nella tua vocazione; sappi corrispondere alla sorte felice che il Signore ti ha scelta fra le sue più elette figlie […]; dunque coraggio, coraggio e sempre grande allegria e questo è il segno di un cuore che ama tanto il Signore». «Siate sempre allegra, la vostra allegria sia sempre superiore in tutte le vostre afflizioni» (Lett. 47,9). «Mia buona suor Angiolina, ho letto il vostro rendiconto, state tranquilla e pensate che i nostri difetti sono erbe del nostro orto, bisogna umiliarsi e con coraggio combatterli. Siamo miserabili e non possiamo esser perfetti, dunque umiltà, confidenza ed allegria» (Lett. 55,8).

La Vita consacrata si spiega unicamente per il fascino del Signore. Di qui la felicità.

Sr Marcella Farina FMA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...