ANNO DELLA VITA CONSACRATA: LA VOCAZIONE GUANELLIANA NELLA CHIESA

Pubblicato: 26 agosto 2015 in Uncategorized

guanella

Siamo una Congregazione religiosa chiamata “Servi della Carità”.

Su intuizione di san Luigi Guanella e per un particolare dono dello Spirito Santo a lui fatto, ci dedichiamo alla diffusione del Vangelo nel mondo attraverso il servizio ai poveri.

 Come prima dimensione fondamentale del nostro servizio caritativo, ci proponiamo di tendere alla maturazione integrale delle persone aiutandole a realizzare pienamente se stesse secondo il progetto salvifico di Dio in Cristo.Viviamo in mezzo al popolo di Dio come educatori della fede, perché insieme con noi ognuno possa incontrare Cristo e fare esperienza della sua salvezza. “Mediante la progressiva maturazione cristiana, li aiutiamo a scoprire e seguire la loro vocazione”.

La Chiesa è edificata nella storia mediante i molteplici carismi e ministeri suscitati dallo Spirito Santo. La vocazione guanelliana, che si esprime in diverse forme di vita nella Famiglia Guanelliana, è riconosciuta come autentico carisma dalla Chiesa stessa.

L’incontro con San Luigi Guanella, mediante la conoscenza della sua vita, del suo carisma e dell’insieme del suo messaggio evangelico, diventa lettura qualificata della carità di Gesù Cristo e, quindi, proposta vocazionale incentrata sulla carità:

  •  verso DIO, contemplato specialmente nel suo essere Padre;
  •  verso il PROSSIMO, riguardato alla luce del Vangelo, con preferenze di donazione ai più poveri.
VIENI E VEDI le due forme di accoglienza  

1. Prima forma di accoglienza: Prima accoglienza e discernimento vocazionale di base per coloro che desiderano confrontare la loro vita con la Parola di Dio per vivere con più radicalità il loro cristianesimo e la loro appartenenza alla Chiesa.

2. Seconda forma di accoglienza: San Luigi Guanella, mosso dallo Spirito Santo,
ha comunicato l’urgenza interiore di suscitare nella Chiesa nuove famiglie religiose, perché sia diffusa nel Mondo  la divina carità, incoraggiando un movimento di simpatia  e di amore verso i poveri, nel desiderio che questi siano amati, onorati, aiutati. Sentiva come un’evidenza questa certezza: Il mondo andrà salvo nella Carità.

Come san Luigi Guanella siamo mandati ad evangelizzare i poveri rivelando loro l’amore del Padre e suscitando in essi motivi di speranza. Ci facciamo pertanto strumenti di Provvidenza attraverso l’esercizio delle opere di misericordia e il ministero della carità pastorale. Tra i più provati nel corpo e nello spirito e privi di appoggio umano, ci prendiamo cura di ragazzi, anziani e “buoni figli” come persone che qualificano il nostro apostolato.
(Costituzioni Servi della Carità, 3)

La vocazione guanelliana è via di santità che noi riceviamo con riconoscenza e trasmettiamo con gioia agli altri; essa risponde allo spirito e alla missione della Chiesa d’oggi. Chi si farà discepolo e vivrà con fervore questa vocazione, diventerà caro a Dio e benedetto dagli uomini.

Contatta
don Roberto : Casa Madonna del Lavoro Via Spluga 24 23015 Nuova Olonio (Italy)
(+39) 347 7459336

cfr Sito internet: http://www.donguanellavocazioni.it/contatti.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...