Buongiorno sono il sole… 21 giugno 2020 – XII Domenica del Tempo ordinario – Rito romano -Anno A

Pubblicato: 20 giugno 2020 in Uncategorized

#LABUONANOTIZIA
21 giugno 2020 – XII Domenica del Tempo ordinario  
Rito romano -Anno A

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è xii.jpg

+ Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 10, 26-33)
In quel tempo, Gesù disse ai suoi apostoli: «Non abbiate paura degli uomini, poiché nulla vi è di nascosto che non sarà svelato né di segreto che non sarà conosciuto. Quello che io vi dico nelle tenebre voi ditelo nella luce, e quello che ascoltate all’orecchio voi annunciatelo dalle terrazze. E non abbiate paura di quelli che uccidono il corpo, ma non hanno potere di uccidere l’anima; abbiate paura piuttosto di colui che ha il potere di far perire nella Geènna e l’anima e il corpo. Due passeri non si vendono forse per un soldo? Eppure nemmeno uno di essi cadrà a terra senza il volere del Padre vostro. Perfino i capelli del vostro capo sono tutti contati. Non abbiate dunque paura: voi valete più di molti passeri! Perciò chiunque mi riconoscerà davanti agli uomini, anch’io lo riconoscerò davanti al Padre mio che è nei cieli; chi invece mi rinnegherà davanti agli uomini, anch’io lo rinnegherò davanti al Padre mio che è nei cieli».


Buongiorno sono il sole, un passerottino mi dà un’idea di tenerezza immensa, la tenerezza aumenta pensando che io stessa sono un uccellino nella mano di Dio e provo la gioia di appartenere a un Dio che si prende cura, che tiene conto di me come se fossi la sua unica creatura, che mi aggiusta l’ala rotta perché sono fragile e limitata e nei miei voli da ’oso troppo’ a volte cado e mi faccio male.
Insieme alla tenerezza e alla gioia, sento la paura della finitudine, di sapere che le cose belle possano finire, che se ho inciampato una volta può succedere ancora, ed è lì che sento la voce più bella, il tono calmo di un Dio che mi rassicura e me lo dice tre volte: «non abbiate paura». Non avere paura. Tu vali di più di quanto credi.

Dio non è solo là dove lo cerca chi è nella malattia e nella disperazione e non sa più dove attaccarsi per rimanere sereno, Dio è nel tuo cuore, sempre,fiducia ogni istante, dà coraggio nella paura, dà speranza alla parola fine, Dio lo intravedi nelle lacrime, dove insegna a non arrendersi perché nulla andrà perduto.

La vita non è facile per nessuno, le prove ci sono e sono tante e toste. Se viviamo uno sprazzo di bellezza subito ci prende la preoccupazione su quanto possa durare. Il Vangelo però oggi ci esorta a non avere paura e ad essere testimoni che non rinnegano.

Ce lo chiede proprio il Figlio di Dio che ha così tanta fiducia nel Padre da indicarci il quotidiano come terreno fertile per annunciare la Buona Notizia, per costruire il futuro nel tempo presente, nei giorni feriali, nel quotidiano delle piccole cose, nella fatica, nel sudore e nella gioia, in tutti quei gesti che facciamo per abitudine, nei sogni e nella voglia di volare alto.

Dio mi porta sul palmo della sua mano, entra nella mia pochezza, nel mio essere così piccola e, in suo Figlio Gesù, mi vede grande: una grande figlia di Dio.

Oggi è così, Dio ripete all’infinito di non avere paura: non ti preoccupare, ci sono qua io, ti do una mano ma la strada la devi percorrere tu. Devi annunciare la mia presenza a tutti, fidarti di me, affidarti a me, perché io sono un Dio affidabile. Non devi fare chissà che grandi proclami, devi dire semplicemente a tutti la mia tenerezza, il mio prendermi cura, il mio grande amore che si fa pane preso, benedetto, spezzato e dato a tutti. Devi dire che sono risorto e sono qui con voi per sempre.

Noi siamo quella Chiesa fatta di gente che ha voglia di sporcarsi le mani, pronta anche a farsi prendere in giro e ridere in faccia perché sa che il suo nome è scritto in Cielo, là dove c’è un Dio provvidente che non si stanca di ripetere: non ti preoccupare, non avere paura, io sono con te, ovunque andrai!
ciao belli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...